Basta ai blasfemi rituali della mafia


Un articolo del Card. Gianfranco Ravasi.

 

papaLa Chiesa Cattolica – attraverso il “Cortile dei Gentili” – ha aperto un dibattito ad alto livello anche con lo Stato. Il fine? Rompere la contiguità tra sacro e criminale. Perché si proceda insieme, credenti e non credenti, nella liberazione dai tentacoli di un abbraccio che non è liturgico e fraterno, ma criminale e mortale.

>>LINK ALL’ARTICOLO

FacebookTwitterPrintFriendly